Istituto Francese di Shiatsu
Institut Français de Shiatsu
106 rue Monge 75005 Paris
Tél. : 01 45 87 83 17
Fax : 01 45 87 65 96

@contattare noi
e di Psicologia Corporea Applicata
Fondato e diretto Michel Odoul  
     

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lo Shiatsu è un’arte del “benessere” qui inteso nel suo senso più largo e nobile. Le sue origini prendono corpo dalle tecniche di massaggio cinese e produce in chi lo pratica rilassamento, distensione e confort. Da questo punto di vista si tratta si uno strumento particolarmente efficace ed un numero sempre maggiore di persone ricorre allo Shiatsu per questa sua peculiarità.

 

All’Istituto Francese di Shiatsu si accolgono ogni giorno clienti venuti a cercare una cura di distensione e anti-stress dispensati da praticanti professionisti. L’Istituto ha inoltre elaborato delle formazioni Shiatsu cranico di distensione a beneficio dell’Hair Club Francia, gruppo cui fanno capo oltre cento saloni d’acconciature. Le parrucchiere formate a queste tecniche propongono alla loro clientela uno Shiatsu di distensione al momento dello shampoo. Il successo riscontrato è incontestabile tanto più che lo stesso mondo dell’Impresa si scopre anch’esso alla ricerca di questa dimensione dello “star bene”. Infine esistono presso il nostro Istituto delle formazioni d’iniziazione allo Shiatsu accessibili a tutti ed il cui scopo è di mettere in condizione quanti lo desiderino di praticare da soli, a casa e in famiglia lo Shiatsu in modo piacevole.

Ma al di là di quanto abbiamo appena enunciato lo Shiatsu è innanzitutto una pratica legata alla salute. Riconosciuto come medicina ufficiale in Giappone, lo Shiatsu mira a ristabilire nel corpo umano la circolazione armoniosa di quei flussi vitali che si definiscono generalmente “energie”.E’ in questo una pratica sanitaria stupefacente. Molto prima del sintomo l’approccio energetico orientale concepisce la propria funzione in termini di terreno e di stato di salute, e non di lotta contro la malattia. Iscrivendosi in questa corrente lo Shiatsu non è mai in opposizione o conflitto con la medicina moderna. Il sintomo esce dal quadro d’intervento dello Shiatsu concentrato esclusivamente su un’attività di preservazione della salute.


Le linee e i punti sui quali si agisce con lo Shiatsu sono meridiani e punti conosciuti in agopuntura. Gli stiramenti e le pressioni esercitate liberano delle tensioni immagazzinate, a testimonianza dei disequilibri occorsi nei flussi energetici.
Vera e propria pratica sanitaria lo Shiatsu ci aiuta a gestire e ad eliminare le tensioni di tipo fisiologico, essendo,molto spesso, queste ultime null’ altro che le manifestazioni visibili d’altri disequilibri interni.


C’è dietro questa tecnica una filosofia di vita da cui l’atteggiamento del praticante non è escluso. L’etica del praticante e dello specialista sono definite in modo chiaro. L’Istituto Francese di Shiatsu ha d’altronde sottoscritto una carta etica i cui contenuti saranno illustrati qui di seguito. Perché la qualità della relazione tra il praticante professionista e il suo cliente é una delle componenti essenziali della qualità dei risultati ottenuti.
Dalla sua efficacia misurata all’ombra di un’attività millenaria, lo Shiatsu ha acquisito le cifre di nobiltà facendo parte delle medicine energetiche ufficialmente praticate in Giappone, e presto come una delle otto pratiche alternative sul punto di essere riconosciute come “medicina non convenzionale” in Europa ( Risoluzione del Parlamento Europeo del 29 maggio 1997)
.